d

Alienum phaedrum torquatos
nec eu, vis detraxit periculis ex,
nihil expetendis in mei.

contact
neva@office.com
+456933336454
2606 Saints Alley
Tampa, FL 33602
Follow Us

“TESORI della TERRA” (2018)

“TESORI della TERRA”      Mostra dal 13 ott./4 nov. 2018

Presso la Chiesa di S. Caterina d’Alessandria  in Sant’ Angelo in Vado

La mostra personale di Stefania Scarnati era interamente dedicata al Tartufo ed è stata ospitata e presentata dal Comune di Sant’Angelo in Vado. Sono intervenuti alla presentazione il Sindaco Gianalberto Luzi e l’Assessore alla Cultura Romina Rossi. La mostra esposta nell’ambito della manifestazione dedicata al Tartufo Bianco tra ottobre e novembre del 1918 era situata nella Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria.
In esposizione più di 30 opere di Stefania Scarnati tra Tecniche miste su carta, Tecniche materiche su tela e Gioielli realizzati in resina.
Nove le Tecniche miste su carta esposte che raccontavano il percorso dalla sfera alla forma che riproduceva il Tartufo.
Nelle cinque tele esposte dal titolo “Tartufo ai 5 sensi” ogni senso viene espresso con forme simili ma con colori diversi mentre per l’Udito l’ipotetica ricostruzione del bosco si svolge intorno ad una superficie riflettente (lastra di silicio) per raccontare del silenzio in cui, ogni cercatore di tartufo, può trovare se stesso, attraverso la propria riflessione.
I gioielli (intesi sempre come piccole sculture da indossare) sono stati realizzati con Resine sintetiche (modellate e smaltate a mano e impreziosite da strass e polveri dorate) i temi che li hanno ispirati sono due :

  • I petali di Tartufo : piccole scaglie sottili di materiale riproducente colore e forma del tartufo che diventano Ciondoli, Orecchini , Spillle e Anelli.
  • Le Rose bianche che divengono contenitori dell’ambito tubero, gioielli questi ispirati al Logo scelto dal Comune di Sant’Angelo per connotare la manifestazione di quest’anno.

In esposizione anche il Premio per il miglio Cercatore di Tartufo consistente nell’Incisione “Il profumo del Bosco” completata dalla composizione poetica di Elena Federici Ballini.

“Dalla sfera alla forma”

“Tartufo ai 5 sensi”

“I petali di Tartufo”

“ “Il profumo del Bosco”